Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

Il comune di Capannoli fa parte dell'Unione dei comuni della Valdera

PROTEZIONE CIVILE

CENTRO INTERCOMUNALE DELLA VALDERA
Ponsacco Capannoli Casciana T. Chianni Lajatico Palaia Peccioli Terricciola
Telefono 24 ore su 24:
0587-734456
ALLERTA METEO

allerta meteo indica situazioni meteorologiche che, a secondo del grado crescente che l´allerta meteo stessa assume, possono destare preoccupazione o creare notevoli disagi a persone o danni a cose. Essa è segnalata con il colore GIALLO(di 1° grado = rischio moderato) per indicare la possibilità che si verifichino condizioni meteorologiche di lieve o moderato disagio o fastidio; con il colore ARANCIO (di 2° grado = rischio forte) per segnalare l´eventualità che alcuni fattori meteorologici possano procurare disagi anche forti alla popolazione o danni rilevanti alle cose; di colore ROSSO (di 3° grado = rischio molto forte) per evidenziare il rischio di avversità meteorologiche che possono anche arrivare a compromettere l´incolumità delle persone, oltre che arrecare forti danni alle cose.
Il grado di allerta è segnalato secondo le modalità sotto riportate:


Nello specifico l´allerta oltre alla tipologia (idrogeologica-idraulica e di raffiche di vento) e al grado, definisce anche il grado di criticità

IDROGEOLOGICO-IDRAULICO
Criticità moderata:
Possibili allagamenti diffusi nelle aree depresse dovuti a ristagno delle acque, a tracimazioni dei canali del reticolo idrografico minore e all´incapacità di drenaggio da parte della rete fognaria dei centri urbani. Possibile scorrimento superficiale delle acque meteoriche nelle sedi stradali urbane ed extraurbane. Possibilità di innalzamento dei livelli idrici nei corsi d´acqua con conseguenti possibili inondazioni localizzate nelle aree contigue all´alveo. Possibilità di innesco di frane e smottamenti localizzati dei versanti in zone ad elevata pericolosità idrogeologica.


IDROGEOLOGICO-IDRAULICO
Criticità Elevata: 
A seguito delle forti precipitazioni e saturazione del terreno, si evidenziano rilevanti vulnerabilità idrauliche e idrogeologiche nelle zone di allerta. Si prevede: la possibilità di allagamenti diffusi nelle aree depresse dovuti a ristagno delle acque, a tracimazioni dei canali del reticolo idrografico minore e all´incapacità di drenaggio da parte della rete fognaria dei centri urbani. Possibile scorrimento superficiale delle acque meteoriche delle sedi stradali urbane ed extraurbane. Possibili innalzamenti significativi dei livelli idrici negli alvei del reticolo idrografico principale con possibilità di erosioni spondali, sormonto di passerelle e ponti, rottura degli argini, inondazione delle aree circostanti. Possibile innesco d frane e smottamenti dei versanti in maniera diffusa ed estesa in zone ad elevata pericolosità idrogeologica.

NEVE
IN CASO DI NEVE... Ci sono importanti e sagge norme comportamentali da tenere nel caso si verifichi un evento nevoso.
Le principali sono racchiuse in un vademecum che troverete sotto negli allegati e che potrete consultare o eventualmente scaricare e stampare per tenere a portata di mano.
Nel vademecum sono inseriti i principali numeri utili da contattare e anche alcuni link che è possibile consultare per ottenere altre informazioni utili.


VENTO
Criticità Moderata: 
Blackout elettrici e telefonici, caduta di alberi, cornicioni e tegole, danneggiamenti alle strutture provvisorie. Problemi alla circolazione stradale, ai collegamenti marittimi e alle attività marittime.


VENTO
Criticità elevata: 
Situazione ancora più critica della criticità moderata: blackout elettrici e telefonici, caduta di alberi, cornicioni e tegole, danneggiamenti alle strutture provvisorie. Problemi alla circolazione stradale, ai collegamenti marittimi e alle attività marittime.

Il Comune di Capannoli e la Valdera si trovano nella zona di allerta D2 per quanto riguarda il Bollettino di Vigilanza Meteorologica Regionale (consultabile a questo link)
.
Cliccando su questo link si apre la pagina a cura dell'Autorità di Bacino che indica i livelli idrometrici del fiume Era all'altezza di Capannoli.
Allegato Opuscolo informativo distribuito alle famiglie del Comune (3,96 MB)
Allegato Piano intercomunale Protezione Civile Valdera (1,15 MB)
Allegato Vademecum da seguire in caso di NEVE (75,94 KB)